Seguimi in Twitter Seguimi in Facebook Seguimi in Pinterest Seguimi in LinkedIn Seguimi in Google+ Seguimi  in Stumbleupon seguimi  in instagram Sottoscrivi il feed
Open Clip Art Library, grafica LuninuX, Linux, distribuzione, open source Mozilla Thunderbird, email, posta elettronica stratagus, gioco, software libero, strategia, Linux zentyal, framework, linux, software libero, open source Python, Ubuntu, Linux, programmazione Ubuntu 13.04, Raring Ringtail, Canonical, Linux, Conky, applets Lightspark, Linux, Ubuntu Edubuntu, educazione, Linux, distribuzioni, slitaz, distribuzioni, linux

giovedì 20 maggio 2010

OpenBSD è un sistema operativo libero basato sulla variante BSD di Unix con un sistema di crittografia integrato.

OpenBSD è un sistema operativo libero basato sulla variante BSD di Unix, considerato particolarmente interessante per la sua sicurezza e per possedere un sistema di crittografia integrato. È nato intorno al giugno 1996 ad opera di Theo de Raadt, già tra i primi sviluppatori di NetBSD e poi allontanatosi dal gruppo di lavoro dopo dissidi interni alla squadra.

Lo slogan di OpenBSD era, fino al 2002, "nessun buco di sicurezza in quasi 6 anni". Poi a causa di un exploit scoperto in OpenSSH, ovvero nel sistema di crittografia integrata su cui si basa OpenBSD, lo slogan è stato cambiato successivamente in: "un singolo buco di sicurezza remoto con l'installazione di default in oltre 8 anni", fino ad arrivare all'attuale "Solamente due buchi di sicurezza remoti con l'installazione di default in oltre 10 anni".

Al di là delle critiche che in molti hanno rivolto a quest'affermazione, sostenendo il fatto che l'installazione di default rende disponibili ben pochi servizi ed è quindi maggiormente sicuro anche per questo motivo, OpenBSD rimane una delle scelte più utilizzate nella realizzazione di sistemi di elevata sicurezza, come firewall (grazie al suo PF) e sistemi di controllo delle intrusioni, ma anche server.

Il sistema è complesso, anche l'installazione può sembrare difficile per un utente alle prime armi, ma è estremamente ben documentata. La gestione del sistema è affidata alla riga di comando, rendendo il sistema estremamente snello, per cui lo si può installare anche in PC molto vecchi. Ha ereditato i "port" di FreeBSD, consentendo la compilazione automatica dei sorgenti scaricati. È disponibile come per tutti i sistemi operativi Unix-Like l'ambiente grafico Xorg, che consente quindi di caricare i vari window manager esistenti (quali KDE, Gnome, Fluxbox, Xfce), tutti disponibili nei ports.

Il sistema è gratuito, ma sono gradite le donazioni volontarie, al fine di sostenere economicamente il suo sviluppo. La comunità sta sviluppando software alternativo rilasciato sotto licenza BSD per rendersi gradualmente indipendente dalla comunità della GPL.

La versione attuale è OpenBSD 4.6 rilasciata il 18 ottobre del 2009.

Aggiornamenti.

OpenBSD Bob Beck has announced the release of OpenBSD 4.7: "We are pleased to announce the official release of OpenBSD 4.7. This is our 27th release on CD-ROM (and 28th via FTP). We remain proud of OpenBSD's record of more than ten years with only two remote holes in the default install. As in our previous releases, 4.7 provides significant improvements, including new features, in nearly all areas of the system. Install and upgrade process changes: take more care to ensure all file systems are umounted when restarting an install or upgrade; if no possible root disk is found, keep checking until one appears; the default FTP directory for -stable is now the release directory instead of the snapshot directory. Some highlights: GNOME 2.28.2, KDE 3.5.10, Xfce 4.6.1, MySQL 5.1.42, PostgreSQL 8.4.2, Postfix 2.6.5...."

Read the detailed
release announcement for a complete list of all changes and improvements.

Download: i386/install47.iso (244MB, SHA256), amd64/install47.iso (272MB, SHA256).

Progetti Derivati.

* MicroBSD, sistema server-oriented progettato per avere l'impronta più leggera possibile
* Anonym.os, sistema operativo su Live CD basato su OpenBSD, con strumenti per la crittografia e l'anonimato. L'obiettivo del progetto era di sviluppare una postazione di web browsing sicura e anonima per l'uso quotidiano.

Ultime versioni:

• 2010-05-19: BSD Release: OpenBSD 4.7
• 2009-10-18: BSD Release: OpenBSD 4.6
• 2009-04-30: BSD Release: OpenBSD 4.5
• 2008-10-31: BSD Release: OpenBSD 4.4
• 2008-05-01: BSD Release: OpenBSD 4.3
• 2007-11-01: BSD Release: OpenBSD 4.2

Screenshots.

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Crea le tue foto ed immagini come Slideshow per eBay, Netlog, MySpace, Facebook o la tua Homepage!Mostrare tutte le immagini di questo Slideshow


Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


0 commenti:

Ultimi post pubblicati

RSVP (Raccomandati Se Vi Piacciono)

Miglior Blog Notizie Informatiche tutto blog Vero Geek iwinuxfeed.altervista.org Aggregatore di blog Blogstreet - dove il blog è di casa Feedelissimo Aggregatore Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog Il Bloggatore Aggregatore Blog Italiani Add to Technorati Favorites ElencoSiti

Linux News